Via A. Frank, 75 - 47521 Cesena (FC) Tel. 0547 384746 Fax 0547 638892

E-Mail: fomm09400t@istruzione.it PEC: fomm09400t@pec.istruzione.it

EducAzionE

curricolo, scuola, territorio, sab. 01/06/2013

 

All’Ist. Profess. U. Comandini di Cesena oggi si è concluso il Progetto “POSSO FARE LA DIFFERENZA. Nuovi stili di vita per salvaguardare l’ambiente”, promotori UNICEF e Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio.

Hanno partecipato gli alunni della Sc. Sec. “Via A. Frank”, classe 1^P del plesso T. M. Plauto e della classe 1^ E del Comandini. Il progetto intende sviluppare negli adolescenti stili di vita eco-compatibili, attraverso un processo partecipativo che coinvolga le Istituzioni locali per uno sviluppo sostenibile. A tal fine si è promossa la ricerca partecipata nelle province di Milano, Varese, Bologna e Forlì/Cesena, con circa 400 ragazzi tra i 12 e 19 anni distribuiti in 5 classi di sc. Sec. di I° grado e 5 di II° grado.

Questi, a loro volta, svolgeranno funzioni di peer educators per i loro coetanei e per valorizzare, salvaguardare, beni comuni del proprio territorio. Il percorso educativo didattico coordinato dal Dott. I. Lamedica si è basato su tematiche ambientali per porre in atto pratiche basate su comportamenti ecocompatibili affinché ragazzi e famiglie siano consapevoli del proprio impatto sull'ambiente, valutabile attraverso il cambiamento di alcuni stili di vita.

I nostri ragazzi hanno scelto di “adottare” il sottopassaggio della stazione ferroviaria di Cesena, con il beneplacito dell’Amministrazione comunale. Stamane, dopo i saluti del Dirigente Scolastico Paolo Valli e del ViceSindaco Carlo Battistini, gli alunni hanno giocato una partita di calcetto con il tifo delle loro compagne di classe. Un grazie sincero per la passione e l’impegno dimostrati dai Proff. Claudia Camilli, Vincenzo Morrone e dalla Dott.ssa Sara Conficconi, referente Unicef.

 

 

 

“La scuola ha un problema solo, i ragazzi che perde.” (Don Lorenzo Milani)